Author

Giuliana Sias

Giuliana Sias has 10 articles published.

Giuliana Sias
Classe 1982, laureata in Culture e Diritti Umani, facoltà di Scienze Politiche Bologna, con una tesi sul concetto di egemonia in Antonio Gramsci. E' diventata giornalista a l'Unità, ha scritto per Il Salvagente, Pagina99, l'Unione Sarda. Autrice di due romanzi, «Nessuna Paura» e «Good Resurrection», è tra i curatori di una ricerca su «Homelessness e persone LGBT» commissionata da Avvocato di Strada Onlus. Nel 2006 ha condotto uno studio sui flussi migratori presso l'Universidade Nova de Lisboa. Nell'inverno del 2013 è stata operatrice in un dormitorio di bassa soglia attivo nell'ambito del Piano Freddo.

L’arrocco del Pd e l’egemonia 5 Stelle

***Fotografia di Guido Calamosca All’indomani delle elezioni politiche è iniziata la mosca cieca per i partiti che sono usciti vincitori dall’ultima tornata (aperti al dialogo con tutti, a caccia di una maggioranza) mentre la linea del grande sconfitto, il Partito…

A chi si rivolgono veramente i politici su Facebook

Un programma permette di svelare quale sia il target scelto, ovvero quali siano le caratteristiche (in termini di età, zona di residenza e interessi) degli utenti/elettori ai quali i principali candidati alle elezioni del 4 marzo vogliono avvicinarsi. Qualche esempio?…

A chi importa se non voti

Negli ultimi anni il partito dell’astensione ha vinto praticamente ovunque diventando il bacino dal quale, almeno a parole, qualsiasi lista intende pescare a piene mani, anche se poi, nei fatti, l’impressione è che sia meno rischioso per tutti non addentrarsi…

Chi si candida a far vincere lo stato sociale?

Salgono sui gradini più alti di Sanremo 2018 le uniche due canzoni in gara con una forte connotazione politica. E se è vero che l’Ariston è la pancia del Paese, questo podio è una telefonata senza scatto alla risposta a quanti si candidano a governare l’Italia: il messaggio lasciato in segreteria dagli elettori dice che è finito il tempo del «va tutto bene, sempre tutto bene, sempre solo bene». Ed è ora di occuparsi di diritti e di lavoro.

Una straordinaria normalità. Nella cucina di Giorgio Morandi

Facebook Twitter la copertina del libro Nella cucina di Giorgio Morandi Un libro raccoglie i ricordi e i momenti vissuti in casa del pittore bolognese intrecciandoli con un filo speciale: il ricettario di famiglia Sfogliare un libro ritrovandosi dentro una…

Il potere di fallire

Facebook Twitter Google-plus Non volevamo solo scrivere per un giornale, volevamo avere il potere di farlo fallire Durante una riunione, agli inizi di U!, ci sia­mo ritrovati a parlare di amministratori delegati e a valutare, per gioco, l’eventua­lità di nominarne…

Orgogliosamente U!

Facebook Twitter Product-hunt Orgogliosamente U! Orgogliosamente U! La prima verità, che non vogliamo tacere ai nostri lettori, è che la nostra è la storia di un fallimento. Il nostro non è un giornale perfetto e siamo in forte difficoltà tecnico…

Per la gloria, non per la pecunia

  Il mio ultimo lavoro è stato pagato alla consegna, circostanza che avrebbe del miracoloso, non fosse che per me questo aspetto non è più negoziabile e quindi non si è trattato di una contingenza inaspettata, di una grazia, ma…

L’effetto placebo delle startup

  Ad un certo punto, nel pieno della peggiore crisi che le economie occidentali abbiano mai vissuto, è parso che l’attesa di un posto di lavoro, fosse essa stessa un lavoro. Complice il mito della Silicon Valley, santa protettrice delle…

Antonio Gramsci secondo Manu Invisible

  «Ti ricordo che non rilascio interviste video né audio ma immagino tu voglia farne una scritta quindi non ci sono problemi». Manu Invisible, al secolo sempre e solo Manu Invisible, indossa una maschera nera e gli abiti di ordinanza…

0 0,00
Torna su